• home
  • / Test comportamento fisico-meccanico materiali costruttivi

Test comportamento fisico-meccanico materiali costruttivi

L’Area di Fisica delle Costruzioni verifica il comportamento fisico-meccanico di soluzioni costruttive ed è attrezzata per poter svolgere test finalizzati all’ottenimento della marcatura CE e test finalizzati alla caratterizzazione di prodotti o componenti non soggetti a Marcatura CE. 

Il Laboratorio  dispone di due camere acustiche semi-riverberanti per le misure relative al fonoassorbimento e l’isolamento acustico aereo di prodotti legati al mondo delle costruzioni e non.

Principali attività:

  • Determinazione dell’isolamento acustico in laboratorio su elementi di edificio.
  • Determinazione dell’isolamento acustico in laboratorio su piccoli elementi di edificio.
  • Determinazione del coefficiente di assorbimento acustico e/o dell’area di assorbimento equivalente in camera riverberante.
  • Misura della attenuazione del rumore da calpestio per sistemi sottopavimento, secondo UNI EN ISO 10140-3 (massetto gettato in opera).
  • Misura della rigidità dinamica secondo UNI EN 29052-1.
  • Misura del livello di potenza sonora in camera riverberante.
  • Caratterizzazione di barriere antirumore, secondo UNI EN 1793/4, capitolati FFSS e Società Autostrade.
  • Misura in laboratorio della riduzione del rumore di calpestio trasmesso da rivestimenti di pavimentazioni su un solaio leggero normalizzato secondo norma UNI EN ISO 10140-3.
  • Misura in laboratorio dell’isolamento dal rumore di calpestio di solai secondo norma UNI EN ISO 10140-3.
  • Misura in laboratorio dell’isolamento acustico di solai e/o tetti posti in orizzontale secondo norma UNI EN ISO 10140-2.
  • Misura della potenza sonora generata e trasmessa da elementi aeraulici secondo norma UNI EN ISO 5135.
  • Prova di antieffrazione su porte , finestre e chiusure oscuranti secondo UNI EN 1627, 1628,1629,1630;
  • Cilindri per serrature secondo EN 1303:2005 e lucchetti secondo EN 12320:2012 ;
  • Maniglie e pomoli secondo EN 1906:2012 

CSI  opera in qualità di Organismo Notificato ai fini della Marcatura CE di prodotti rientranti nel campo di applicazione delle Direttive Europee e in base al Regolamento (UE) N. 305/2011, meglio conosciuto come Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR, Costruction Product Regulation).

Prodotti antincendio

  • Evacuatori naturali di fumo e calore (UNI EN 12101-2: 2004)
  • Serrande tagliafuoco (UNI EN 15650: 2010)
  • Idranti antincendio a colonna soprasuolo (UNI EN 14384:2006)
  • Idranti antincendio sottosuolo (UNI EN 14339:2006)
  • Sistemi fissi di estinzione incendi - Sistemi equipaggiati con tubazioni: Naspi antincendio con tubazioni semirigide (UNI EN 671-1:2012)
  • Sistemi fissi di estinzione incendi - Sistemi equipaggiati con tubazioni: Idranti a muro con tubazioni flessibili (UNI EN 671-1:2012)
  • Estintori d’incendio portatili ( UNI EN 3-7:2004  DM 07/01/20015 e UNI EN 3-7:2008) ( NO CPR)
  • Estintori d’incendio carrellati  ( UNI 9492 DM 06/03/1992)  ( NO CPR)
  • Estintori d’incendio carrellati  ( UNI EN 1866-1:2008) (NO CPR)

Principali apparecchiature:

  • Banco prove per la misura del Coefficiente di efflusso di ENFC in assenza e presenza di vento 
  • Banco prove per le verifiche meccaniche da eseguire su ENFC
  • Banco di prove idrauliche per Idranti e per sistemi equipaggiati con tubazioni.
  • Banco di prova per le verifiche meccaniche e idrauliche di estintori secondo le rispettive norme di prodotto.

Accessori prefabbricati per coperture

  • Cupole monolitiche di materiale plastico  ( EN 1873:2014)
  • Lucernari continui di materiale plastico con o senza basamenti ( UNI EN 14963:2007)

Principali apparecchiature:

  • Banco prove per le verifiche meccaniche da eseguire su Cupole e Lucernari

Porte, finestre e accessori

  • Finestre e porte esterne pedonali senza caratteristiche di resistenza al fuoco e/o di tenuta al fumo). ( UNI EN 14351-1:2010)
  • Cerniere ad asse singolo (UNI EN 1935: 2004)
  • Dispositivi per uscite di emergenza azionati mediante maniglia a leva o piastra a spinta per l'utilizzo sulle vie di fuga (UNI EN 179: 2008)
  • Dispositivi per le uscite antipanico azionati mediante una barra orizzontale per l'utilizzo sulle vie di esodo (UNI EN 1125: 2008)
  • Serrature e chiavistelli - Serrature azionate meccanicamente, chiavistelli e piastre di bloccaggio (UNI EN 12209: 2005)
  • Serrature e chiavistelli - Serrature azionate elettro-meccanicamente e piastre di bloccaggio (UNI EN 14846: 2008)
  • Dispositivi di chiusura controllata delle porte ( UNI EN 1154:2003)
  • Dispositivi elettromagnetici fermoporta per porte girevoli ( UNI EN 1155:2003) 
  • Dispositivi per il coordinamento della sequenza di chiusura delle porte ( UNI EN 1158:2003)

Principali apparecchiature

  • Banco per prove di permeabilità all’aria, all’acqua e resistenza al carico di vento su serramenti, facciate e coperture con dimensioni 3 m x 3 m;
  • Banco prova per prove di durabilità e di urto su coperture a lastre o componibili;
  • Macchina di trazione  e compressione con controllo della velocità di applicazione del carico o della deformazione con carico massimo 50 KN;
  • Banchi per prove cicliche su serrature, maniglie, maniglioni antipanico, cerniere, chiudiporta, fermoporta e regolatori di chiusura;
  • Cannone ad aria compressa per test su controsoffitti, coperture e schermi di protezione.
  • Software per il calcolo della trasmittanza termica di serramenti secondo EN 10077-1 e EN 10077-2
  • Camera semi-riverberante per le misure di isolamento acustico in conformità alle norme EN ISO 10140-1, ISO 10140-2 e EN ISO 717-1

Coperture

  • Controsoffitti (UNI EN 13964: 2004) 
  • Pannelli monolitici coibentati (UNI EN 14509: 2013)

Principali apparecchiature:

  • Macchina di trazione  e compressione con controllo della velocità di applicazione del carico o della deformazione con carico massimo 50 KN;
  • Cannone ad aria compressa per test su controsoffitti, coperture e schermi di protezione.

Prodotti per isolamento termico

All’interno dell’Area di Fisica delle Costruzioni viene condotta la misura della resistenza termica [m2 K / W] di materiali destinati all’isolamento termico nel campo edilizio e per applicazioni industriali. Fra questi prodotti si trovano:

  • Prodotti di lana minerale ottenuti in fabbrica (UNI EN 13162:2015)
  • Prodotti di polistirene espanso ottenuti in fabbrica ( UNI EN 13163: 2015)
  • Prodotti di polistirene estruso (XPS) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13164: 2015)
  • Prodotti di poliuretano espanso rigido (PUR) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13165: 2015)
  • Prodotti di resine fenoliche espanse (PF) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13166: 2015)
  • Prodotti di vetro cellulare (CG) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13167:2015)
  • Prodotti di lana di legno (WW) ottenuti in fabbrica ( UNI EN 13168: 2015)
  • Prodotti di perlite espansa (EPS) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13169: 2015)
  • Prodotti di sughero espanso ottenuti in fabbrica (UNI EN 13170:2015)
  • Prodotti di fibre di legno (WF) ottenuti in fabbrica (UNI EN 13171:2015)

Principali apparecchiature:

  • Misura della Conduttività termica e Resistenza termica con il metodo della piastra calda con anello di guardia in accordo alle norme UNI EN 12664, UNI EN 12667, UNI EN 12939, ASTM C177,  
  • Misura della Conduttività termica e Resistenza termica con il metodo del termoflussimetro in accordo alle norme UNI EN 12664, UNI EN 12667, UNI EN 12939
  • Misura della Conduttività termica con il metodo radiale in accordo alla norma UNI EN ISO 8497 di coppelle isolanti per impianti e per applicazioni industriali.

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!